Primo Bonomelli

Pranoterapeuta – Nabi terapeuta

Primo Bonomelli esercita la professione di Pranoterapeuta nel suo studio di Povolaro, a pochi chilometri da Vicenza, collabora anche come consulente aziendale e motivatore sportivo.

Per descriverlo non potremmo utilizzare parole migliori di quelle scritte da Tonino Romano nella prefazione del libro redatto proprio con Primo, “Ciottoli nella corrente. Come vivere la banalità con intelligenza”.

« Spesso avviene che conosciamo le persone più interessanti semplicemente per caso, senza aver programmato e nemmeno previsto di incontrarle. E, anche se lui non è certamente d’accordo con quello che sto per dire, anch’io ho conosciuto Primo per caso. Ma fin da subito di lui ho capito che è una persona che ha molte cose da dirti.

Ciò che rende la conversazione con Primo interessante e coinvolgente, infatti, è che si limita ad offrirti molteplici spunti di riflessione sulle cose della vita, lasciandoti il tempo di pensare e dandoti sempre la possibilità di fargli domande o di mettere in discussione quello che lui ha appena detto.

Ma ciò che concorre ulteriormente a renderlo una persona speciale è che Primo non ha studiato sui libri ciò che sa, ma lo ha in un certo senso vissuto di persona, attraverso la sua lunga esperienza di pranoterapeuta nel suo studio di Povolaro. Da buon ascoltatore ed osservatore, ha infatti ascoltato per anni i suoi interlocutori ed ha riflettuto con loro sulle tematiche che gli venivano proposte.

In tal modo è riuscito sempre a suggerire strategie e modalità per una riflessione che potesse portare ad una soluzione dei loro problemi. Le sedute di pranoterapia si sono così trasformate in momenti di colloquio terapeutico e gli hanno permesso di accumulare un vastissimo patrimonio di esperienze dirette, in merito al benessere o malessere delle persone che via via gli si rivolgevano per i più svariati motivi. Dalla terapia per il mal di schiena o per le distorsioni alla caviglia, Primo è così passato con i suoi interlocutori a parlare di depressione, allergie o autostima, allargando il proprio campo di azione a tematiche che appartengono alla sfera psicologica ed esistenziale delle persone che in questi anni si sono rivolte a lui. E’ da questa esperienza che nasce “Ciottoli nella corrente”, come tentativo di mettere nero su bianco tutta un’esperienza maturata negli anni, allo scopo di aiutare il lettore a riflettere su alcuni aspetti fondamentali della propria esistenza ad essa legati. »

Tonino Romano, Ciottoli nella Corrente.

 

Per info e appuntamenti: